Italiano  Change

Bacheca


Inaugurazione del Monumento a Lucio Dalla
14/07/2013
Sabato 13 Giugno 2013 ore 21.00 Piazzale Eventi di Marina di Riposto Decennale del porto turistico Marina di Riposto

Nel decennale di attività del porto turistico dell'Etna, la Società Marina di Riposto, giudata dal suo amministratore delegato Giuseppe Zappalà, ha voluto dedicare all'amico del Porto dell'Etna, Lucio Dalla, scomparso nel 2012, un monumento fatto realizzare dal Liceo Artistico "Renato Guttuso" di Giarre e dalle maestranze del cantiere navale dello stesso marina.

Per tre anni dal 2006 al 2008, il maestro Lucio Dalla, artista emiliano ma siciliano d'adozione, diede vita alla manifestazione musicale di solidarietà "La Festa del Mare e delle Stelle - Lucio Dalla & Friends", organizzata dal Marina di Riposto.

L'opera in questione - che ricorda la copertina dell'album "Come è profondo il mare", registrato nel 1977, disco che vide la prima volta il cantautore bolognese come autore di testi - è stata ideata dal maestro Giuseppe Cristaudo, docente del liceo artistico "Renato Guttuso", collaborato dal collega Nino Grasso.

La copertina di quel disco, inciso 36 anni fa da Dalla - rivela il prof. Giuseppe Cristaudo - che è alla base dell'opera realizzata dalla mia scuola, rievoca due globi separati da onde che richiamano il mondo terrestre e quello marino. Nel monumento, questi due elementi, sono stati realizzati con materiali dievrsi, legno e acciaio: il primo globo rappresenta la Terra (legno), il secondo il Mare (acciaio), tra i quali fluttuano le onde impreziosite da pesci e uccelli, come se i due mondi, apparentemente lontani, si fondessero in un unico sistema. L'opera è perfettamente aderente - continua Cristaudo - alle linee dell'album del maestro Lucio Dalla. Abbiamo vuloto mettere il "pensiero" piuttosto che "l'immagine" dell'artista. L'opera - conclude il docente del Guttuso - è stata corredata dalla scritta, che può essere letta sia dal lato del mare Jonio sia dal lato dell'Etna: "Lucio Dalla / Come è profondo il mare / 2013".

Alla realizzazione del monumento al canatutore bolognese hanno contribuitole maestranze del cantiere navale del Marina di Riposto - coordinati da Leo Biasi ed Emiliano Indelicato, rispettivamente direttore e ispettore del porto - ed in particolare il falegname maestro d'ascia Giovanni Scordo ed il tornitore metalmeccanico Paolo Gullì.

Durante la serata del 13 luglio 2013, festa del decennale di Marina di Riposto, è stato svelato ed illuminato con luci artistiche il monumento dedicato a Lucio Dalla che rimarrà a perenne memoria ed il Piazzale eventi del porto è stato titolato Piazzale del Porto Lucio Dalla, a ricordo delle serate musicali a Marina di Riposto.

Fonte: U.S./P.T. e Sa.Se.